Aglianico sotto la Mole

il_monte_vulture

La Basilicata, il Monte Vulture, l’Aglianico del Vulture…la mia terra e le mie origini.

Vivo da ormai più di 30 anni a Torino, ma la Lucania è sempre mel mio cuore e volevo trovare il modo di ringraziare le due Regioni in cui trascorro, e ho trascorso, la mia vita facendole incontrare in qualche modo.

Dopo tante telefonate, consigli, visite dai produttori ho deciso di intraprendere questa avventura e di organizzare : “Aglianico sotto la Mole

L’evento si terrà il 26 novembre 2011 presso Palazzo Capris, sede della Fondazione Avvocatura Torinese, sito in Via Santa Maria 1 a Torino.

Si inizierà alle 10:30 con la degustazione di 6 Aglianico del Vulture insieme ai produttori che ci racconteranno il loro vino, la loro interpretazione…il loro lavoro.
Saranno presenti :

Dopo la degustazione alle ore 13:30 circa ci sarà un pranzo con cucina piemontese che sarà gestita da Pausa Cafe a cui saranno abbinati gli altri vini dei precedenti produttori.

Il menù sarà il seguente :

  • Tonno di Coniglio Grigio di Carmagnola con peperoni
  • Flan di Verdure con fonduta al Raschera
  • Tajarin piemontesi con ragù di salsiccia
  • Stracotto di Vitello Fassone piemontese con patate di montagna e carciofi
  • Bonet con cacao Talamanca
  • Caffè

Il costo dell’evento sarà di € 35 e i posti disponibili sono 60 di cui una buona parte già riservata a persone comuni appassionate del buon bere quindi vi invito a darmi conferma al più presto o su questo blog o contattandomi in privato.

Sperando nella riuscita di questo evento mi permetto di ringraziare in anticipo, oltre ai produttori che ringrazio per la dispobibilità, 3 persone fondamentali che mi stanno supportando e aiutando : mia moglie, Fabrizio Gallino e Elena Bardelli.

Grazie a tutti e a presto.

Marone Davide
dmarone31@gmail.com

mole

Questa voce è stata pubblicata in Basilicata, Degustazioni, Eventi, Italia, Piemonte e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *