Tenuta Eleano – Basilicata IGT Moscato Ambra 2011

ambra2Ho avuto il piacere di conoscere Alfredo Cordisco di Eleano durante il mio ultimo viaggio in Basilicata e le sue parole sulla conduzione della cantina, sulla cura delle vigne e sulla interpretazione del terrritorio mi hanno colpito molto.

Ci troviamo nel comune di Ripacandida (PZ), più precisamente nella zona di Pian dell’Altare, da tempo vocata alla produzione dei migliori Aglianico del Vulture. Qui Alfredo scommette, anche, su un altro vitigno: il Moscato.

La surmaturazione delle uve da origine ad Ambra, un vino che mi ha stupito ed emozionato. Lo avevo già assaggiato dalla botte e ne ero rimasto affascinato; riassaggiandolo dalla bottiglia, nonostante sia ancora un neonato, ha confermato le mie aspettative.

Colore ambrato luminoso con leggere sfumature che tendono al rosa antico, naso elegante piacevole con i suoi ricordi di profumi rosacei, di frutta candita e miele. Sentori lunghi e piacevoli, direi sensuali.

In bocca ha grande acidità, piacevolezza e complessità. Avvolge bocca e palato con  eleganza e fragranza mai stucchevole, ritorni di rosa e uva matura, preciso e persistente. Non si fa dimenticare!

Bevuto da solo o in compagnia magari accompagnato da qualche dolcino vi farà trascorrere un bellissimo dopo pasto e una piacevolissima serata.

Questa voce è stata pubblicata in Basilicata, Degustazioni, Italia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *